Notte in Tenda

Icona Notte in tenda 2015

NOTTE IN TENDA ALL’INSEGNA DEL RISPETTO DELLA NATURA E DALL’AMBIENTE

L’Associazione Genitori di Ome in collaborazione con la Protezione Civile organizza la notte in tenda 2015. Si partirà alle ore 16,30 dall’oratorio di Ome per poi dirigersi sulle colline circostanti guidati da Antonio De Matola ( Filosofo e Botanico Omense) per poi arrivare in località “FUS” dove si trascorrerà la serata allietati da racconti e giochi; ci riuniremo intorno al fuoco per la cena a base di pizza. Al calar del sole faremo una “passeggiata notturna”; trascorreremo la notte dormendo nelle tende allestite dalla Protezione Civile in compagnia di alcuni genitori. Per informazioni clicca >>>Volantino notte in tenda 2015

Un corretto uso di INTERNET

Grande successo, ma soprattutto entusiasmo e partecipazione hanno caratterizzato il corso di formazione per “un corretto uso della rete e del network “ che si è concluso a Ome, mercoledì 1 aprile 2015 con la speciale serata dedicata al “rapporto genitori-figli”. Il corso, tenutosi presso l’aula Magna, organizzato per i genitori dall’ A.GE di Ome in stretta collaborazione con la Scuola e la Biblioteca Comunale, si è rivelato molto utile e di estrema attualità. Tutto è iniziato con l’intervento a scuola dell’ispettore tecnico Domenico Geracitano che ha incontrato i ragazzi della scuola secondaria e alcune classi della primaria del nostro Istituto Comprensivo. Negli incontri ha cercato di far riflettere i nostri giovani alunni sull’utilizzo del web e sul problema del cyberbullismo. E’ seguita una serata aperta ai genitori per potersi confrontare su questi temi ancora in molti aspetti troppo sconosciuti. “Il mondo virtuale ha modificato il nostro modo di comunicare…per non rimanere spettatori passivi e senza parole è importante comprendere internet e dare le giuste competenze a tutti coloro che lo frequentano” dice Geracitano. Ecco dunque fondamentale la collaborazione tra scuola (per la formazione) e famiglia (per l’educazione): “educare e formare i giovani per insegnare loro a camminare nel mondo virtuale sfruttando tutte le opportunità che internet può dare, questo ci  consentirà di avere un mondo pieno di valori”. Si è ribadita più volte la necessità che i genitori “educhino” i propri figli all’utilizzo responsabile di internet, così come si fa per l’utilizzo della bicicletta o del motorino. Quindi, prima di dotare il proprio figlio di uno smartphone è bene fornirgli le adeguate competenze. Tra gli altri temi trattati nelle serate del corso anche il problema della privacy sul web, capire cosa è legale e illegale su internet, cyberbullismo e giochi virtuali (quali scegliere? Come?). Ai genitori che hanno partecipato, nell’ultima serata  è stato affidato il compito di “sporcarsi le mani”, cioè di “agire concretamente” scrivendo una lettera ai propri figli (“Figlio/a ti spiego cosa è il mondo virtuale”) per accompagnarli nell’utilizzo di internet e le lettere presentate erano molto vissute e frutto di sincere riflessioni e prese di consapevolezza del difficile ruolo di genitori-educatori. Un valido supporto è stata la lettura del libro scritto da Domenico Geracitano con le sue collaboratrici: “internet un mondo nuovo, costuiamolo ” nel quale si spiegano i lati oscuri ma si evidenziano anche le potenzialità di questo nuovo strumento ancora in evoluzione.

Carta Educativa: Paesi, Cibo e Culture

Icona InterculturaLa CARTA EDUCATIVA ritorna protagonista anche quest’anno con due eventi che legano tra loro Cultura, Cibo e Paesi del Mondo, in tema con EXPO 2015, realizzati con la collaborazione di tutte le agenzie che aderiscono alla “Carta Educativa”.

Il primo è un  INCONTRO  pensato per giovani e adulti in cui si affronterà il tema del valore educativo del cibo nelle diverse culture. Questo appuntamento avrà luogo giovedì 19 marzo 2015 alle ore 20.30 presso l’aula magna; interverranno MARGHERITA LEONE (docente di filosofia e scienze sociali presso il liceo delle scienze umane De André).

Il secondo evento è un POMERIGGIO INSIEME, dedicato a bambini e ragazzi, che avrà luogo sabato 21 marzo 2015, con inizio alle ore 14.30, presso il Borgo del Maglio di Ome: i partecipanti, divisi a gruppi guidati da catechisti ed educatori, seguiranno un percorso alla scoperta dei continenti, entrando in contatto con alcuni aspetti delle diverse culture mondiali. Per i genitori, in contemporanea, è prevista una visita guidata alla mostra fotografica Essere donna in Burkina Faso“, allestita all’interno del Museo del Maglio.    >>>>>> Carta educativa – manifesto iniziative Intercultura <<<<<<

 

 

Report A.Ge sulla “Buona Scuola”

La Buona Scuola targata genitori non conosce mezze misure. Analizzando i dati dell’indagine esplorativa sulle linee guida La Buona Scuola promossa dall’Age (associazione italiana genitori) attraverso un questionario chiuso on line sul sito associativo (www.age.it), emergono posizioni e proposte chiare e nette dei genitori sulla riforma della scuola del governo Renzi. Consensi e criticità dei genitori raggiungono percentuali plebiscitarie. Scarica Pdf >>>> report_age_buona_scuola <<<<<

Il Rapporto sull’indagine è stato inviato, nei giorni scorsi, al premier Matteo Renzi, al ministro dell’istruzione Stefania Giannini e al direttore generale del Miur Giovanna Boda come contributo dell’Age e dei genitori che hanno partecipato all’indagine in vista degli atti governativi sulla riforma della scuola, cominciando dal decreto atteso in Consiglio dei ministri a fine febbraio.                 >>>>  Ringraziamenti Presidente Renzi <<<<

Incontro “La Buona Scuola”

Icona Assemblea AgeIn occasione dell’assemblea annuale dell’A.Ge di Ome, Giovedì 12 febbraio 2015 alle ore 20,30 presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo Ome–Monticelli, incontro: “LA BUONA SCUOLA” Una sfida anche per i Genitori – Come può un genitore interagire in modo attivo/costruttivo con la scuola? – “Genitori e Scuola, Rapporto da Ri….costruire”. – Riconoscendo l’assoluta rilevanza dell’incontro, rivolto a tutti i genitori, ma soprattutto ai rappresentanti di classe e a tutti i membri degli organi collegiali della scuola, si invita con grande piacere a partecipare ed a diffondere l’iniziativa a colleghi, compagni, amici all’incontro di formazione organizzato dall’A.Ge di Ome in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Ome-Monticelli e l’Amministrazione Comunale. Interverrà il Prof. Giuseppe Richiedei

2015-02-12 Volantino La Buona Scuola

Internet e Cyberbullismo

Icona InternetAlla luce dei recenti fatti di cronaca che hanno interessato gli ultimi tempi rispetto alla pericolosità di internet e cyberbullismo e come emerso anche dall’incontro del 26 novembre, l’Istituto Comprensivo di Ome e Monticelli, in collaborazione con l’ A.Ge,  con la Biblioteca comunale di Ome e con l’associazione ASD “per una vita migliore “coordinata da D. Geracitano,  autore del libro ”GLI AMICI VIRTUALI” PROPONE un confronto formativo sulle opportunità attraverso un uso corretto della rete e del network.

I° Incontro  mercoledì 4 febbraio 2015  “Informazione sulle caratteristiche di internet” – II° Incontro  mercoledì 11 febbraio 2015  “Capire cose è legale e illegale su internet” – III° Incontro  mercoledì 18 febbraio 2015  “Figlio/a ti spiego cosa è il mondo virtuale”. Gli incontri si terranno dalle ore 20.30 alle ore 22.30 presso Aula Magna I.C. di Ome. PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI CLICCA>>>Volantino Internet e Cyberbullismo

 

1 2 3 4 5 6